Bitcoin SV Exploit Risultati in Furto diffuso

Bitcoin SV Exploit Risultati in Furto diffuso

Un altro exploit segnalato in Bitcoin SV ha portato a enormi perdite per i suoi investitori.

Principali risultati

  • Gli investitori della Bitcoin SV sono attualmente esposti a un exploit che permette agli aggressori di rubare fondi dal loro portafoglio.
  • Gli sviluppatori del progetto non hanno risolto il bug, ma raccomandano di evitare certe impostazioni multisig.
  • Bitcoin, Bitcoin Cash e altre forchette correlate non sono influenzate dall’exploit.

Un difetto critico nel portafoglio di Bitcoin SV ElectrumSV ha portato a un furto diffuso, secondo i rapporti degli utenti sui social media. Gli sviluppatori di BSV non hanno ancora annunciato una soluzione per l’exploit.

BSV Multisig to Blame

Recentemente, Bitcoin SV ha abbandonato la caratteristica multisig originale di Bitcoin (P2SH) e l’ha sostituita con una soluzione personalizzata chiamata „accumulatore multisig“ per facilitare pagamenti più veloci. Questo script contiene errori logici che hanno permesso agli aggressori di rubare fondi.

Non è chiaro quanti portafogli siano stati attaccati tramite l’exploit, né è noto il valore totale dell’attacco. Tuttavia, un investitore, Aaron Zhou, riferisce di aver perso quasi 100.000 dollari.

Altri riferiscono che la vulnerabilità è stata sfruttata per giorni, il che significa che l’exploit potrebbe essere responsabile di perdite per un valore totale di milioni di dollari.

Questa è la fine di Bitcoin SV?

Gli sviluppatori non hanno annunciato una soluzione per l’exploit. Nel frattempo, hanno dato istruzioni agli investitori di BSV di evitare lo script multisig accumulatore nelle impostazioni del loro portafoglio.

Anche se il bug è stato risolto, l’attacco potrebbe danneggiare ulteriormente la già problematica reputazione della Bitcoin SV. La comunità dei crittografi ha ampiamente criticato il controverso leader del progetto, Craig S. Wright. Nel frattempo, aziende come BitMEX hanno aumentato la consapevolezza di altre questioni tecniche con Bitcoin SV, come i block reorgs e i chainsplits.

Tuttavia, nessuno di questi problemi allontanerà necessariamente gli utenti principali di Bitcoin SV, che sembrano essere dedicati alla moneta, nonostante le molte controversie in corso del progetto.

L’exploit di oggi non ha alcun impatto sulle altre monete della famiglia Bitcoin, come Bitcoin, Bitcoin Cash, o altre valute crittografiche correlate.

Aggiornamento: gli sviluppatori hanno disabilitato la funzione multisig vulnerabile di ElectrumSV 1.3.8 dopo la segnalazione di perdite di utenti.