Prestiti crittografati Coinbase per iniziare una nuova era di prestiti garantiti da BTC

Prestiti crittografati Coinbase per iniziare una nuova era di prestiti garantiti da BTC

I prestiti crittografici Coinbase sono impostati per espandere l’offerta della borsa di crittografia. Man mano che l’industria dei prestiti si fa più calda, ogni giocatore di crittografia vuole la sua parte dalla torta. Il noto crypto exchange, Coinbase, lancerà presto i prestiti crittografati a partire dai prestiti garantiti da BTC.

I clienti di Coinbase otterranno prestiti in valuta fiat contro le loro partecipazioni Bitcoin System per il 30% del loro patrimonio BTC. Questi prestiti saranno garantiti da un’attività digitale, ma l’importo del prestito stesso potrebbe essere in fiat o in altre denominazioni.

Attualmente, la borsa valori criptata ha vaste operazioni di prestito, e questi ultimi prestiti criptati di Coinbase amplierebbero ulteriormente il suo portafoglio prestiti.

I prestiti crittografici Coinbase servono una vasta gamma di consumatori

Le valute crittografiche sono soggette a gravi cicli di volatilità, che le rendono un’attività di prestito difficile. Quindi, l’idea stessa del prestito crittografico include una componente di volatilità. Per esempio, l’importo dovuto da un individuo non cambierà nonostante un massiccio cambiamento nella sottostante o collaterale cripto-valuta.

Al contrario, la stessa crittovaluta può essere apprezzata più volte durante la notte, e il debito può essere pagato molto prima della data di scadenza.

Attualmente, il prestito massimo concesso da Coinbase è di 20.000 dollari con un tasso di interesse inferiore all’8%. Il tempo per restituire il prestito è il massimo di un anno. I clienti che desiderano usufruire dei prestiti criptati Coinbase devono passare attraverso un processo di approvazione della domanda da parte delle autorità di Coinbase.

I prestiti cripto contribuiranno a portare BTC nell’industria del credito tradizionale

Max Branzburg di Coinbase afferma che i prossimi prestiti garantiti da Bitcoin aiuteranno le persone con esigenze finanziarie diverse. Che si tratti dell’acquisto di un’auto o di un debito con carta di credito, Coinbase cripta i prestiti a una miriade di clienti. Inizialmente, i clienti in soli 17 stati potranno accedere ai prestiti garantiti da BTC.

Il crypto exchange ospiterà tutte le valute crittografiche coinvolte in questi prestiti invece di un terzo depositario. Gli analisti del settore ritengono che i prestiti garantiti da Bitcoin siano un ottimo modo per integrare gli investimenti e le operazioni di crypto lending.